Cassazione civile, Sez. II, 03 maggio 2016, n. 8703 - Prescrizione del diritto al risarcimento derivante da responsabilità professionale

Il termine di prescrizione del diritto al risarcimento del danno da responsabilità professionale inizia a decorrere non dal momento in cui il professionista pone in essere la condotta potenzialmente causativa del danno, ma dal momento in cui si verifica effettivamente l'evento dannoso e tale evento si manifesta all'esterno, divenendo oggettivamente percepibile e conoscibile da chi ha interesse a farlo valere.

 

 

Download
Scarica Sentenza
Cassazione Civile Sez. II 3 maggio 2016
Documento Adobe Acrobat 109.4 KB

Scrivi commento

Commenti: 0